''Cultura, natura e turismo. In Provincia l'impresa è Donna''. A Messina, concluso il progetto POLIS

16 dicembre 2008

Il seminario "Cultura, natura e turismo. In Provincia l'impresa è Donna" ha chiuso le attività del Progetto POLIS, Pari Opportunità e Lavoro in Sicilia, l'iniziativa finanziata con i fondi EQUAL Azione II della Comunità Europea, destinata a stimolare l'imprenditorialità femminile e a promuovere l'identità culturale della provincia di Messina.
Nel corso di quest'ultimo incontro, curato dall'Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia peloritana, è stato illustrato il quadro delle attività e dei risultati ottenuti dal Progetto Polis in questi mesi. Sono stati analizzati i punti di forza dell'iniziativa e il suo impatto concreto nella creazione di un nuovo sviluppo economico basato sulle pari opportunità a partire dalla cultura e dal turismo.
Un risultato positivo dunque - secondo gli organizzatori del convegno - che, nel corso dell'incontro, hanno espresso l'intenzione di proseguire con nuove misure il cammino che porta sulla strada delle pari opportunità.

Progetto POLIS infatti, insieme ai suoi partner (la Provincia di Messina capofila dell'iniziativa, l'Istituto Luigi Sturzo di Roma, Ausl 5 di Messina, En.A.I.P. di Messina, Novaservice srl di Palermo, Sviluppo Eolie di Lipari e UNIZO e Markant di Bruxelles) ha dato vita a una serie di attività e ricerche innovative volte alla valorizzazione del capitale umano femminile nella provincia di Messina attraverso un'adeguata formazione dello know how specifico, come il Corso per Promotore Turistico Culturale Territoriale che ha visto coinvolte 20 donne della provincia peloritana.
Il convegno che si è svolto stamattina a Messina, nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, ha visto la partecipazione di Giovanni Cesare Ricevuto, presidente della Provincia Regionale di Messina, di Maria Perrone, Assessore alle Pari Opportunità della Provincia e di Annamaria Tripodo, coordinatrice del Progetto Polis. Tra i relatori Antonella Cocchiara (Università di Messina), Milena Romano (Presidente Commissione Pari Opportunità Provincia di Messina), Giuliana Bottino (Istituto Luigi Sturzo), Maria Fallo (En.A.I.P. di Messina), Antonina Santisi (AUSL Messina), Giovanna Castellano (corsista progetto Polis) e Renato Miceli (Novaservice).

- www.progettopolis.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

16 dicembre 2008

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia