''Oro Nero'' ed ''Emergendo''

due progetti della Regione Sicilia sull'occupazione e l'emersione del lavoro nero

24 giugno 2003
L'Artha srl con il Dipartimento di contabilità nazionale ed analisi dei processi sociali presso l'Università di Palermo, la Confartigianato e in collaborazione con la Commissione regionale per l'emersione del lavoro nero, hanno presentato, a palazzo d'Orleans di Palermo i progetti "Oro Nero" e "Emergendo". I due progetti, finanziati dal Por Sicilia 2000-2006 nell'ambito della misura "Sostegno al lavoro regolare e all'emersione delle attività non regolari", sono finalizzati all’emersione del lavoro non regolare.

Il fenomeno del lavoro sommerso, e più in generale dell'economia sommersa, rappresenta un aspetto importante delle economie avanzate per due ragioni: perché esso riguarda una quota considerevole del prodotto interno e dell'occupazione complessiva e ciò è tanto più vero nel nostro Paese, dove secondo le stime più accreditate il peso dell'economia sommersa sul Pil sarebbe particolarmente elevato rispetto agli altri membri dell'Unione europea (con un valore di poco inferiore al 30% contendiamo il primo posto alla Grecia) ed, inoltre, perché è espressione di situazioni di disagio che richiedono attenzione e risposte da parte degli organi politici.
Tali comportamenti hanno immediate conseguenze sul piano redistributivo: chi evade evita di contribuire al gettito fiscale complessivo, sottraendosi quindi al finanziamento degli impieghi, individuati dall'autorità politica, di cui normalmente beneficiano determinate categorie di cittadini.

Da questo punto di vista l'evasione fiscale, oltre che illecita, è socialmente dannosa.

In sintesi, i due progetti, "Oro Nero" e "Emergendo" prevedono l'attivazione di un call center di orientamento e consulenza, con un numero verde, rivolto a tutti gli imprenditori locali che desiderano avere informazioni sulla normativa in materia di emersione; sulle procedure che permettono di regolarizzare sia i rapporti di lavoro sia, nei casi più complessi, l'attività produttiva e tutti gli aspetti a essa connessi; sugli incentivi e le agevolazioni scaturenti dalla dichiarazione di emersione; sulla normativa che regola i rapporti di lavoro con l'attività di impresa; e, infine, sulle leggi in materia di creazione di impresa. Inoltre gli imprenditori potranno richiedere, sempre tramite il Call Center, l'erogazione dello stesso servizio direttamente presso le loro imprese.

I due progetti si occuperanno anche di avviare un’attività di ricerca che abbia come obiettivo la realizzazione di un censimento di tutte le imprese e dei lavoratori della Provincia di Palermo e Caltanissetta che, negli ultimi anni, grazie alle leggi di finanziamento a favore della creazione di impresa, sono uscite dal sommerso. I progetti saranno costantemente monitorati e valutati durante la fase di realizzazione con la correzione di eventuali errori ed omissioni. Non mancherà la diffusione dei risultati con l’obiettivo di sostenere la partecipazione a partenariati locali per favorire la formazione di coalizioni per la produzione di condizioni favorevoli all'emersione. Infine, verrà attivato un portale sull'emersione.

La Artha ha inoltre attivato un portale sull'emersione del lavoro nero con l'intento di fornire tutte le informazioni utili in materia di emersione del lavoro non regolare con tutta la documentazione necessaria (scaricabile) per attivare la procedure di emersione; nel sito sono state inoltre inserite le principali norme in materia di creazione di impresa, agevolazioni finanziarie, nonché le misure del Por.

All'interno del sito particolare attenzione è dedicata alle "news", costantemente aggiornate. Altra sezione è poi dedicata alle Faq, in cui l'utente può formulare domande concernenti l'emersione del lavoro nero, la creazione di impresa, o ancora sul funzionamento di determinate leggi di finanziamento, etc.
Il sito contiene poi delle pagine in cui vengono fornite tutte le informazioni sui due progetti "Oro nero" e "Emergendo" finanziati dal Fondo sociale europeo, nonché sui partners; una sezione è infine dedicata alla Commissione regionale per l'emersione del lavoro nero.

Tra le varie azioni previste dal progetto, particolare attenzione è riservata all'attività di ricerca, della quale si occupa, principalmente, il Dipartimento di contabilità nazionale ed analisi dei processi sociali. Tale attività di ricerca è stata avviata da un paio di mesi. L'Artha e il Dipartimento di contabilità nazionale ed analisi dei processi sociali, con le difficoltà del caso, stanno raccogliendo tali dati che verranno successivamente elaborati e pubblicizzati.

Fonte: Aise

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 giugno 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia