Canottaggio in Sicilia

Un sole estivo ha incorniciato il battesimo, come campo di gara, del lago Trinità di Castelvetrano

15 aprile 2003
Un sole estivo ha incorniciato il battesimo, come campo di gara, del lago Trinità di Castelvetrano per la prima regata regionale di canottaggio organizzata dal neo comitato regionale presieduto da Andrea Vitale, con la collaborazione dell’Esa e dei suoi uomini di guardia alla diga.
Il Telimar ha fatto la parte del leone, vincendo undici delle diciassette gare tra ragazzi, junior e senior, di cui ben nove nelle categorie giovanili ragazzi e junior, contrastato dalla Canottieri Palermo che ha vinto invece quattro medaglie d’oro tutte nei senior; una vittoria al Lauria e una al Clubino.

Tra gli allievi due vittorie ai piccoli vogatori del Telimar (Gianluca Liberatore, Riccardo Monsellato, Leonardo Vasile, Chiara Billitteri) ed una ciascuna a Trinacria e Milazzo. Molte, forse troppe, le gare annullate per unica iscrizione, specie tra gli allievi, a causa di un regolamento obsoleto che impedisce di inserire queste barche in gare con ''handicap'' secondo moderne concezioni remiere.
La gara più tirata è stata quella del singolo femminile junior vinta per un paio di decimi di secondo da Elena Dragotto del Telimar contro Anna Conte del Roggero di Lauria, più piccola di due anni. Interessanti le conferme di Pollaci, Fontana, Carapezza e Sireci vittoriosi nel quadruplo e nei singoli ragazzi, e di Pizzurro nel singolo pesi leggeri (tutti del Telimar), mentre gli azzurri Moncada (Telimar) e Cerasola (Palermo) non hanno avuto difficoltà a portare alla vittoria i loro equipaggi, rispettivamente con Marco Urso e con Alberto Schirò, Andrea Traina, Giglio Morgan e Giuseppe Monte.

Questi nel dettaglio i vincitori per ogni gara:
Allievi B: Giuseppe Nastasi (Milazzo)
Aliievi C: Leonardo Vasile (Telimar)
Cadetti: Alessandro Di Liberti (Trinacria), Giuseppe Buccola (Telimar)
Esordienti: Marco Salerno (Clubino del Mare)
Senior Maschili- Due senza: Giglio Morgan, Giuseppe Monte (Palermo) – Singolo : Luca Moncada (Telimar) – Doppio: Dario cerasola, Alberto Schirò (Palermo) – Quattro di coppia: Andrea Traina (Lazio), Dario Cerasola, Giuseppe Monte, Giglio Morgan (Palermo)
Senior pesi leggeri- Singolo: Antonio Pizzurro (Telimar), Doppio: Luca Moncada, Marco Urso (Telimar)
Senior Femminili- Singolo: Valentina Di Vita (Palermo)
Junior- Doppio: Marco Tirenna, Fabrizio Pollaci (Telimar) – Quattro di coppia: Mario Calabrese, Fabrizio Pollaci, Antonio Pizzurro, Marco Tirenna (Telimar) – Singolo: Mario Calabrese
Ragazzi- Singolo, prima serie: Fabio Anzà (Telimar), Singolo, seconda serie: Claudio Pollaci (Telimar), Quattro di coppia: Riccardo Carapezza, Claudio Pollaci, Alessandro Fontana, Angelo Sireci (Telimar) – Doppio: Daniele Navarra, Davide Paladino (Lauria)
Junior Femminili- Singolo: Elena Dragotto (Telimar) – Doppio: Elena Dragotto, Maria Scalici (Telimar)

Gare fuori programma
Doppio Allievi C: Gianluca Liberatore, Riccardo Monsellato
Doppio Allievi B: Corrado Luna, Manuel De Luca
Cadette: Chiara Billitteri
Doppio Cadetti: Giuseppe Galia, Simone Anzà
 
Fonte: Giornale di Sicilia

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

15 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia