Doppietta delle Williams in Malesia, primo Ralf Schumacher, secondo Montoya

18 marzo 2002
Doppietta Williams-Bmw nel Gp di Malesia, seconda prova del mondiale di Formula uno.

Primo è arrivato Ralf Schumacher, alle sue spalle il colombiano Juan Pablo Montoya.

Terzo è Michael Schumacher che con la Ferrari ha superato nell'ultimo giro la Renault del britannico Jenson Button.
Quinto e sesto - dunque a punti - sono arrivati Nick Heidfeld e Felipe Massa, entrambi alla guida di una Sauber.

Il secondo ferrarista, Rubens Barrichello, si è ritirato per un guasto al motore mentre viaggiava in seconda posizione.

La gara è stata decisa fin dal primo giro, quando la Ferrari di Michael Schumacher, che partiva in pole position, si è toccata con la Williams di Montoya. Schumi, che ha perso uno degli alettoni anteriori, è stato costretto a rientrare ai box, e a ripartire in ultima posizione. Grandissima dunque la sua rimonta, fino alla terza piazza. Lo scontro è costato caro anche a Montoya, che in seguito allo scontro è stato costretto dai giudici a fermarsi per una penalità e - anche lui - a fare una gara tutta in salita.

Ad approfittare della bagarre è stato Rubens Barrichello, passato in testa. Il brasiliano è stato poi sorpassato da Ralf Schumacher, col quale ha ingaggiato un lungo duello fino a quando la sua vettura non ha ceduto. Il fratellino di Michael Schumacher, a quel punto, si è trovato solo in testa con un vantaggio enorme su tutta la concorrenza, ed è arrivato indisturbato alla sua quarta vittoria in carriera.

Nello scontro fra Williams e Ferrari esce malissimo la terza "potenza" della Formula 1, la Mc Laren. Nessuno dei suoi piloti (David Coulthard e Kimi Raikkonen) è riuscito infatti a portare a termine la corsa.
Grazie ai 4 punti conquistati oggi Michael Schumacher è ancora in testa alla classifica del mondiale con 14 punti, davanti a Montoya (12) e Ralf Schumacher (10). Nella classifica costruttori, invece, balza in testa la Williams (22 punti) davanti alla Ferrari (14).

Fonte: CNN - ANSA

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 marzo 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia