Firmato il decreto per il fermo biologico delle barche sotto i 18 metri

05 aprile 2002

E' stato firmato nei giorni scorsi dall'assessore regionale alla Pesca il provvedimento che definisce i termini del fermo biologico: l'interruzione tecnica per le imbarcazioni al di sotto dei 18 metri.

Diventa obbligatoria l'interruzione continuativa di 30 giorni, nel periodo tra agosto e ottobre, mentre gli altri 15 giorni potranno essere suddivisi, a partire da aprile, per non più di 5 giorni al mese.

Il decreto avrà valore per il 2002 e gli anni seguenti.

L'assessore ha anche annunciato di aver dato il via all'organizzazione dei metodi di liquidazione delle indennità agli equipaggi delle imbarcazioni sotto i 24 metri, che l'anno scorso si sono fermati per aderire al piano di conservazione delle risorse ittiche.

Per la pesca del novellame di sarde, inoltre, è stato deciso che in Sicilia non verrà concessa alcuna proroga (il termine era fissato al 31 marzo).

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 aprile 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia