Gli italiani fanno crescere le vendite dell'artigianato artistico e dei prodotti tipici

L'artigianato aiuta a migliorare la qualità della vita

05 settembre 2003
Gli italiani hanno una vera  passione per l'artigianato: quest'estate il settore è cresciuto del 5%, arrivando a fatturare 950 milioni di euro.

E' quanto emerge dall'indagine 'La percezione dell'artigianato artistico e tradizionale nelle famiglie italiane', commissionata dalla Regione Toscana e presentata a Roma da Confartigianato e Cna e realizzata su un campione di 3 mila famiglie di 5 regioni (Lombardia, Veneto, Toscana, Campania e Sicilia).

Secondo lo studio, i prodotti artigianali vengono 'letti' dall'italiano medio come oggetti che aiutano a migliorare la qualità della vita, avendo il pregio di valorizzare anche il made in Italy. Nel dettaglio, il 97,1% delle famiglie italiane pensa che l'artigianato artistico e di tradizione sia un potente motore per il rilancio delle economie locali.

Attualmente nel settore operano 195 mila imprese e più di 400 mila addetti. Piccola e micro la dimensione di queste aziende, visto che oltre il 50% di queste è costituita dal solo titolare, molte hanno da 1 a 5 dipendenti e non più di 7 mila superano i 10 addetti.

Fonte: Ansa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 settembre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia