Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il XX Rally di Proserpina vinto dalla coppia Ciffo-Petrocitto con la Mitsubishi Lancer Evo VIII MR

Finale a sorpresa nella penultima prova della Coppa Italia 8a Zona

03 ottobre 2005

Con un finale a sorpresa la Mitsubishi Lancer Evo VIII MR del calatino Maurizio Ciffo e della catanese Maria Bruna Petrocitto, si è imposta per il secondo anno consecutivo nel Rally di Proserpina, la cui 20a edizione organizzata dall'Ente Autodromo Pergusa e valida per la Coppa Italia 8° Zona si è disputata sabato e domenica sulle strade della provincia ennese.
I portacolori della scuderia Phoenix hanno sopravanzato sull'ultimo tratto cronometrato, i compagni di colori Sicilia-Cambria, che con un'altra Mitsubishi avevano vinto 4 delle 8 prove, rallentatati da noie meccaniche proprio in vista dell'arrivo.
A termine delle verifiche tecniche post-gara i Commissari Sportivi del 20° Rally di Proserpina hanno però escluso la coppia Sicilia-Cambria, secondi assoluti, per l'assenza dei sigilli apposti al propulsore.

Quindi il coriaceo Parisi, dal terzo posto si è ritrovato secondo. Parisi vincendo anche l'ultima prova, ha recuperato il tempo perduto nella prova notturna d'apertura, scavalcando il messinese Molica, prima quarto poi terzo, ed approfittando dei ritiri degli ennesi La Barbera, primo leader della gara, e Gaetano Beccaria. Autore di una bella rimonta anche il nisseno Alessi, quarto dopo una foratura, mentre il giovane messinese ha festeggiato i propri 20anni con la vittoria nella combattuta classe 2000 del Gruppo N ed il quinto posto assoluto.

La classifica della Coppa Italia 8° Zona ad una prova dal termine vede la conferma in testa della Rover MG ZR di Di Palermo-Felicetti davanti alla Peugeot 106 dell'ennese Vinicio Terranova, nono assoluto. Hanno portato a termine la gara 41 degli 83 equipaggi partiti. Tra gli altri ritirati Leo (Renault Clio) e Gaetano Beccaria.

Gianfranco Mavaro

La classifica assoluta
1. Ciffo-Petrocitto (Mitsubishi Lancer Evo VIII MR) in 51'40''2
2. Parisi-Tumminello (Renault Clio Williams) a 23''2
3. Molica-Pintaudi (Renault Clio Williams) a 42''4
4. Alessi-Marchica (Fiat Punto S1600) a 1'20''5
5. Nucita-Anastasi (Renault Clio RS Light) a 1'25''4
6. Beccaria E.- Gagliano (Renault Clio Williams) a 1'30''6 
7. Cancilleri-Cancilleri (Mitsubishi Lancer Evo VI) a 2'26''6
8. Terranova-Gismondo (Peugeot 106) a 2'30''7
9.  Giardino-D'Anna (Renault Clio Williams) a 3'15''8
10. Pintaudi-Danzè (Renault Clio Williams) a 3'21''5

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

03 ottobre 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia