L'Università di Catania cerca tutor per assistere gli studenti disabili

29 agosto 2002

Cercansi tutor per gli studenti disabili.

L'Università di Catania ha bandito una selezione per il conferimento, agli studenti iscritti a corsi di studio dell' ateneo, di collaborazioni a tempo parziale per l' assistenza nell' attività didattica di studenti disabili.

I compiti dei tutor sono di accompagnamento da e per le aule, trascrizione delle lezioni registrate e attività di assistenza per lo studio, per le pratiche amministrative e l' utilizzo delle biblioteche.

La prestazione collaborativa non può superare il limite di 150 ore dalla data di decorrenza del contratto al 10 ottobre 2003.

L' importo corrispondente è fissato in 7,75 euro l' ora.
E' esente dall' imposta locale sui redditi e da quello sul reddito delle persone fisiche e sarà versato in un' unica soluzione a fine prestazione.

Possono presentare istanza di collaborazione gli studenti regolarmente iscritti, nell'anno accademico 2001-2002, al secondo ed al terzo anno fuori corso (finalisti), in un corso di studio presso le facoltà dell' università di Catania (comprese le sedi decentrate) e che abbiano superato complessivamente almeno i 3/5 degli esami previsti dal piano di studio con riferimento agli anni di corso precedenti (sostenuti entro il 30 luglio scorso).

E' comunque necessario che i candidati non si siano mai trovati nella condizione di fuori corso intermedio o di ripetente.

Il bando scade il 10 settembre.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 agosto 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia