Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La coppia Ruggero-Panvino si è aggiudicata il 23° Rally di Proserpina

06 ottobre 2008

Al termine di una gara dura ed impegnativa la Peugeot 207 S2000 della coppia ennese Ruggero-Panvino si è imposta nella gara di casa, il 23° Rally di Proserpina, quinta e conclusiva prova, con coeff. 1,5, dello Challenge Rallies Nazionali 8a Zona.
Ruggero ha inizialmente ingaggiato un bel duello con la Mitsubishi di La Rocca, primo leader della corsa, che usciva però di strada al termine della quarta delle nove prove speciali in programma, cedendogli il comando davanti all'altra Mitsubishi di La Barbera, vincitore di quattro edizioni del rally, costretto al ritiro nel corso della quinta P.S. per una uscita di strada.

La piazza d'onore, fino ad una prova dal termine nelle mani della Renault Clio dell'equipaggio Caruso-Genovese, autori di una gara maiuscola che li ha posizionati per lungo tempo davanti alle ben più potenti S2000, finiva alla coppia messinese Nucita-Anastasi (Peugeot 207-Phoenix), vincitori di ben 5 prove ed autori di una splendida rimonta che li portava a scavalcare nell'ultima P.S. la Punto Abarth S2000 di Ciffo.
Al quarto posto concludeva così la Clio S1600 di Bellini che precedeva uno splendido Mistretta, vincitore del Gruppo N davanti alla Subaru di Lunardi, a sua volta seguito dalla Clio di Oieni, primo nel Gruppo R.

Il Rally di Proserpina, organizzato dall'Ente Autodromo Pergusa, ha consegnato il titolo di zona ai coniugi trapanesi Umbero Lunardi ed Anna Ranno, che con la Subaru Impreza hanno sovvertito la classifica della vigilia che vedeva in testa di un solo punto la Peugeot 306 di Mazzola, costretto all'abbandono.
Lunghissima la lista dei ritirati (39 su 73 partiti) che oltre ai nomi già citati include le due piccole Peugeot 106 di Nicoletti e Leo, autori di una gara maiuscola, delle Mitsubishi di Gandolfo e Vintaloro, delle Clio di LombardoMazza.

La Classifica: 1. Ruggero-Panvino (Peugeot 207 S2000) in 57'08''6; 2. Nucita-Anastasi (Peugeot 207 S2000) a 35''5; 3. Ciffo-Petrocitto (Fiat Grande Punto Abarth S2000) a 42''1; 4. Bellini-Gregorio (Renault Clio S1600) a 1'29''3; 5. Mistretta-Cangemi (Renault Clio RS) a 2'01''8; 6. Lunardi-Ranno (Subaru Impreza) a 2'24''9; 7. Oieni-Di Caro (Renault Clio R3) a 2'25''7; 8. Correnti-Cacciato (Renault Clio RS) a 4'02''0; 9. Giardina-Saja (Renult Clio S1600) a 4'26''6; 10. Puglisi-Spedale (Citroen Saxo) a 5'10''4.
Challenge 8° Zona: 1. Lunardi (Subaru Impreza) punti 39,5; 2. Mazzola (Peugeot 306 Rally) punti 31,5; 3. Amendolia 25.

Gianfranco Mavaro 
Ufficio Stampa E.A. Pergusa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 ottobre 2008
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE