Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Prima tranche di fondi (3 milioni e 375 mila euro) per lo scalo aeroportuale di Comiso

28 settembre 2011

"Con decreto n.681 del 26 settembre 2011, la dirigente Luciana Calandra ha emesso, per conto della Regione siciliana, il finanziamento di 3 mln e 375 mila euro a favore dell'aeroporto di Comiso. Si tratta della prima tranche della somma complessiva di 4 mln e 500 mila euro; la restante parte (un mln e 125 mila euro) sarà liquidata non appena verranno completate le procedure per rendere operativa l'infrastruttura e rendicontata questa prima tranche".
Il deputato regionale Pippo Digiacomo esprimere la propria soddisfazione: "Come sempre noi parliamo con i fatti. Questa è la prova concreta dell'impegno della Regione a favore dell'aeroporto di Comiso di fronte al vergognoso silenzio del ministro Tremonti che adesso fa indignare anche gli esponenti del centrodestra ibleo e non solo. Come abbiamo già detto, quello che sta facendo la Regione non solleva il governo nazionale dal garantire l'impegno economico, così come lo Stato fa per tutti gli altri aeroporti italiani". "Per questo - conclude - proseguiremo a oltranza la battaglia, fino a quando non sarà emesso l'apposito decreto interministeriale e la classificazione di Comiso come aeroporto di rilevanza nazionale, obiettivo per il quale è stato progettato, finanziato, costruito e dato in concessione in un arco di tempo che va dal 1999 al 2008". [Lasiciliaweb.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 settembre 2011
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia