Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Si prepara una grande edizione della Targa Florio

Tanti i big stranieri dell'IRC in gara con i nostri Andreucci e Basso

06 giugno 2012

Si chiuderanno venerdì 8 giugno le iscrizioni alla 96a edizione della Targa Florio e per l'Historic Rally Targa Florio, in programma da giovedì 14 a sabato 16 giugno con validità per l'Intercontinental Rally Challenge, e per i Campionati Italiano Rally e Rally Autostoriche.
Dai nomi dei primi iscritti si prospetta una gara di alta qualità e grande spettacolarità, che metterà a confronto i quotati rallisti dell'IRC, come il norvegese Mikkelsen, attuale leader della serie, il suo inseguitore, il ceco Kopecky, il tedesco Wiegand, tutti su Skoda Fabia, o l'irlandese Breen su Peugeot 207, con la pattuglia dei principali contendenti del campionato tricolore, il CIR, che annovera, oltre al plurititolato Andreucci (Peugeot 207), la Ford Fiesta RRC di Giandomenico Basso, primo vincitore dell'IRC nel 2006, ed un'altra Skoda, quella di Umberto Scandola, secondo in campionato dopo la disputa dei rally del Ciocco, Mille Miglia ed Adriatico.

A questi piloti si aggiungono per il momento anche i nomi di Al-Ketbi (Skoda), dell'inglese Hunt (Citroen), dell'estone Kangur (Honda), di Perico, Gamba e Tempestini su Peugeot 207, di Campedelli con la Citroen DS3 ufficiale, mentre attesi alla prova sulle strade di casa sono il campione locale Totò Riolo, che disporrà di una Punto Abarth, il cefaludese Marco Runfola, brillante terzo lo scorso anno, ed il messinese Andrea Nucita in lizza per il titolo Junior con la Citroen C2. Completano il lotto dei piloti stranieri al via l'ucraino Pushkar (Mitsubishi), il martinicano Heloise (Subaru) ed il giovane finlandese Pajunen, uno dei protagonisti del Trofeo Renault Twingo R2.

Intanto dalla Norvegia il campione IRC Andreas Mikkelsen dimostra di avere ben chiaro cosa lo attende in Sicilia: "Ci sono tanti piloti italiani che saranno super, super veloci perché conoscono molto bene le strade" ha detto Mikkelsen, "Di sicuro spero di essere sempre lì a combattere e di poter almeno battere i piloti che non sono italiani. So di certo che l'asfalto della Targa Florio è molto scivoloso, non sarà facile ma farò del mio meglio".

Si preannuncia invece tutta all'insegna del marchio Porsche, le cui vetture hanno vinto le ultime otto edizioni, l'Historic Rally Targa Florio, quinta prova del Campionato Rally Autostoriche, che si disputerà su un percorso leggermente diverso rispetto. Le "storiche", che giovedì 14 lasceranno per prime la pedana di partenza posta in Piazza Politeama a Palermo, nel corso della prima tappa affronteranno infatti la prova "Tribune" e non la "Collesano", mentre sabato disputeranno tre prove contro le quattro delle vetture moderne. Favorita d'obbligo la 911 dell'Aspas condotta da Savioli e Failla, primi nelle ultime due edizioni.

Complessivamente il loro programma di gara prevede la disputa di 10 prove speciali su un percorso di circa 640 chilometri, con traguardo finale posto a Termini Imerese alle ore 16 di sabato 16 giugno.
Le vetture dell'IRC e del CIR nel corso delle due tappe affronteranno invece 11 prove speciali, fra le quali le nuove "Collesano" e "Castelbuono", ed un percorso di ben 700 chilometri.
La 96ma Targa Florio, organizzata dall'Automobile Club Palermo e da A.S.M., insieme all'Assessorato al Turismo della Regione Siciliana, rientra anche quest'anno nel trittico di "Millegiri", un progetto che insieme alla Targa, ripropone il Giro Aereo di Sicilia ed il Palermo Motorshow, e prenderà il via alle ore 20 di giovedì 14 giugno da Piazza Politeama per concludersi dopo tre giorni di gara sabato 16 alle ore 17,00 a Termini Imerese.

Tutte le informazioni, il percorso e le news su: www.targa-florio.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

06 giugno 2012
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia