Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il carciofo Violetto e il grano duro Rosso di Ramacca, insieme in un'innovativa pasta

Nuove prospettive per la biodiversità e la sostenibilità nella valorizzazione di due produzioni "siciliane"

01 dicembre 2021
Il carciofo Violetto e il grano duro Rosso di Ramacca, insieme in un'innovativa pasta
  • Hai un'azienda agricola che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

La globalizzazione, lo sviluppo industriale, l'aumento della popolazione, i flussi migratori hanno profondamente mutato la produzione ed il consumo del cibo in maniera tale da influenzare, in negativo, non solo l'ecosistema, ma anche l'alimentazione dell'uomo.

Oggi, fortunatamente, si comprende sempre di più quanto sia importante ri-trovare un nuovo equilibrio che faccia bene al Pianeta e ai suoi abitanti che si può concretamente attuare salvaguardando e incentivando la biodiversità e la sostenibilità dei sistemi alimentari e delle diete.

Campo di grano a Ramacca

A questo proposito, i prodotti tipici locali sono oggetto di grande attenzione perché potenzialmente in grado di migliorare la qualità alimentare, sostenere l'agro-biodiversità a livello locale e garantire la sicurezza delle popolazioni relativamente ai loro bisogni elementari e legittimi.

Carciofo Violetto di Ramacca

  • Stai cercando aziende, consorzi e cooperative agricole? Trova quelle più vicine a te - CLICCA QUI

In Sicilia, e più precisamente nel Catanese, con il progetto di cooperazione "Fil.Pa.Nu" si vuole esattamente intraprendere la strada della difesa delle biodiversità attuando percorsi ecosostenibili. Il progetto, infatti, verte a valorizzare le produzioni del Carciofo Violetto e del Grano duro Rosso, tipiche del comprensorio di Ramacca, con lo sviluppo di un'innovativa pasta ad alto valore nutraceutico da vendere a prezzi accessibili.

Grano duro Rosso

  • Stai cercando farine di grani antichi siciliani? Trova le aziende più vicine a te - CLICCA QUI

Il partenariato - costituito fra le aziende agricole Gallinella, Cupane, Agro Condorelli, Coop Violetto Ramacchese, Scuderi, Bivacqua, Iacono e l'Università di Catania Di3A - intende giocare sulle importanti proprietà del carciofo, che è uno degli alimenti naturali più ricchi di composti bioattivi, e creare un sistema che permetta alle persone del luogo di lavorare serenamente e orgogliosamente con i loro prodotti tipici.

Valorizzare le produzioni del Carciofo Violetto e del Grano duro Rosso, tipiche del comprensorio di Ramacca, con lo sviluppo di un'innovativa pasta ad alto valore nutraceutico da vendere a prezzi accessibili...

  • Cerchi pastifici e mastri pastai siciliani? Trova quelli nella zona di tuo interesse - CLICCA QUI

A Ramacca, i partner del progetto vogliono passare dalla produzione primaria alla realizzazione di una vera e propria industria alimentare attiva nella produzione della "pasta fortificata di carciofo". Una produzione che vedrà l'impegno di vendere questo prodotto a un prezzo accessibile a tutti (1-1,5 euro il chilo).

Carciofo Violetto di Ramacca

  • Vuoi comprare gli ortaggi e le verdure siciliane più buone? CLICCA QUI

Santo Aparo, tecnologo alimentare, descrivendo il progetto, aggiunge: "Vogliamo diversificare e valorizzare i capolini (le teste dei carciofi, ndr) di fine raccolto della carciofaia attraverso l'ampliamento dell'attuale destinazione d'uso; vogliamo ottimizzare i flow-sheet di lavorazione per la produzione di farina di carciofo ad alto valore nutraceutico; terzo obiettivo è la messa a punto di un processo produttivo ecosostenibile, volto al risparmio idrico e all'utilizzo di soluzioni innovative e a basso impatto ambientale per il packaging. Infine, andremo ad esaltare gli scarti di processo nell'ottica di una economia circolare e sostenibile". Inoltre, saranno prodotti anche succhi a base di carciofi Violetti.

  • Stai cercando alimenti di produzione biologica? Trova le aziende più vicine a te - CLICCA QUI

Tutte queste novità saranno messe a punto e in rilievo anche grazie alle collaborazioni esterne dello chef vegetariano Pietro Leemann e della Dott.ssa Mariangela Rondanelli, professore in Scienze e Tecniche Dietetiche Applicate (Med 49) presso l'Università degli Studi di Pavia.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 dicembre 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE