Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

La Sicilia ha il suo Distretto Produttivo Laniero

Il Distretto Laniero Siciliano avrà il compito di valorizzare la lana dell’Isola per dare più ricavi agli allevatori

22 ottobre 2021
La Sicilia ha il suo Distretto Produttivo Laniero
  • Hai una fattoria o un allevamento che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Diventa operativo il Distretto Produttivo Laniero Siciliano. Si è infatti concluso l'iter di riconoscimento da parte della Regione Siciliana con la firma del relativo decreto dall'Assessore Regionale alle Attività Produttive, Mimmo Turano.

Il Distretto, con sede a Cammarata (AG) nel cuore dei Monti Sicani, nasce con la volontà di dare supporto alle aziende del comparto zootecnico che operano nell'allevamento degli ovini. La Sicilia, con poco più di 700.000 capi, è la seconda regione d'Italia per numero di capi allevati, di conseguenza a seguito di tosatura produce grandissime quantità di lana.

Gregge di pecore nelle campagne di Cammarata (AG)

  • Stai cercando allevamenti di animali e fattorie? Trova quelle nella zona di tuo interesse - CLICCA QUI

Ad oggi alla redditività delle imprese del comparto contribuisce la commercializzazione del latte e derivati e della carne; gli alti costi delle materie prime e i bassi prezzi di vendite dei prodotti comprime le aziende in una forbice sempre più stretta. A questo scenario si aggiunge, spesso sottovalutandolo, il costo di gestione della lana, che in risposta alla necessità fisiologica per il benessere degli animali allevati, incide negativamente sul guadagno delle aziende che allevano capi ovini.

Il Distretto Produttivo Laniero Siciliano mira a valorizzare la lana non solo in ambito tessile ma trasversalmente anche in tutti gli altri settori produttivi...

  • Stai cercando aziende specializzate in filati di lana? CLICCA QUI

Il progetto del Distretto Laniero Siciliano, promosso dalla Rete Ovinicoltori Siciliani e dalla startup innovativa Date srl, ha riscosso sin da subito tra gli operatori del settore, grande entusiasmo e partecipazione.

Un progetto lungimirante che mira a valorizzare la lana non solo in ambito tessile ma trasversalmente anche in tutti gli altri settori produttivi che ne consentiranno l'utilizzo, con possibile interessante ritorno economico siciliano e nazionale, come dimostra la partecipazione di soggetti imprenditoriali leader a livello nazionale ed europeo.

Il Distretto è pronto a trasformare questa importante materia prima, la lana, da costo aziendale a ricavo

  • Stai cercando latte, formaggi e latticini vari? Scopri dove acquistarli - CLICCA QUI

Il Distretto è pronto a trasformare questa importante materia prima da costo aziendale a ricavo ed è proprio questo cambio di prospettiva che pone i partner del Distretto Laniero Siciliano pronti a cogliere le opportunità che la transizione ecologica e l'economia circolare offriranno. [Informazioni tratte da Sicilia Agricoltura]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 ottobre 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE