Aperto a Gangi il liceo scientifico: servirà gli studenti del Parco delle Madonie

18 settembre 2002
Nei deliziosi paesini del Parco delle Madonie fino a qualche anno fa i ragazzi che finivano la scuola media e volessero proseguire gli studi dovevano sobbarcarsi la fatica del pendolarismo.

La Provincia di Palermo da qualche anno ha adottato una politica di decentramento degli impianti scolastici, costruendo scuole in punti strategici della provincia, sì da raccogliere le esigenze di piccoli comprensori (gruppi di piccoli centri urbani a poca distanza l'uno dall'altro).

Ciò ha prodotto un incremento della percentuale di studenti e, più in generale, ha contribuito a un obiettivo miglioramento della qualità della vita dei piccoli centri.

In quest'ottica, dopo l'istituto commerciale, a Gangi la Provincia ha impegnato quattro milioni di euro per la costruzione del liceo scientifico.
La struttura scolastica è stata inaugurata qualche giorno fa dal presidente dal sindaco del paese.

L'edificio ospita dieci aule normali, tre speciali, la biblioteca, la mensa, un auditorium con una platea da ottanta posti e una palestra, aperta a tutti, con una tribuna da duecento posti.
Nell'area adiacente sono stati realizzati un campo di calcio a cinque e le strutture per il salto in lungo e per il lancio del peso.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia