Dopo l’assegnazione delle tratte sociali Easy Islands lascia l’aeroporto di Trapani

La decisione, sofferta, ha una grave motivazione

24 aprile 2003
Easy Islands, la compagnia delle isole, da ieri (23 aprile) ha cancellato Trapani Birgi dal proprio network.
La piccola compagnia aerea per molti mesi ha garantito il collegamento da Trapani per Pantelleria (oltre che da Palermo), per tutta la settimana, permettendo con i suoi voli l'apertura di Trapani Birgi al traffico civile.
La decisione, sofferta, ha una grave motivazione – si legge nel comunicato diffuso dalla compagnia – che riguarda l'assegnazione delle tratte sociali a un grosso vettore nazionale.

La Regione Siciliana si appresta a commettere un grave errore, già commesso in Sardegna, cioè sperperare i soldi pubblici senza risolvere i problemi.
Le prime partenze dalla metà di maggio, al termine dei lavori della pista e dopo il collocamento del sistema ILS per l'atterraggio strumentale.

La classe politica – conclude il comunicato – con i soldi del contribuente, ha turbato il mercato, la libera concorrenza, il rischio d’impresa non esiste più e dunque vengono a mancare i presupposti per fare impresa.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia