Elezioni amministrative in Sicilia

In Comuni e Province si vota il 25 e 26 maggio; il ballottaggio 8 e 9 giugno

13 maggio 2003
ELEZIONI MAGGIO 2003
Si rinnovano 467 COMUNI
12 PROVINCE E 2 REGIONI

Lo Speciale Elezioni di Guidasicilia
verrà aggiornato e arricchito periodicamente

Il voto in Sicilia
Quattro province al centrodestra una al centrosinistra, l’Isola rimane la casa della Casa delle Libertà
Alle provinciali siciliane chiuse 5 "partite" su 8 e per tre, Trapani, Caltanissetta e Siracusa, quasi certamente occorreranno i "supplementari" dell'8 e 9 giugno. La prima tornata, mentre lo scrutinio delle schede continua, senza lasciar presagire colpi di scena, finisce 4 a 1 per la Casa delle libertà.
La Cdl si conferma ormai con certezza alla guida di Palermo, Catania, Messina, Agrigento, e potrebbe strappare Siracusa agli avversari, che si ripetono a Enna, ma non a Caltanissetta e vanno al ballottaggio al Comune di Ragusa, governato dal Polo: il 49,6% non basta a Tonino Solarino per battere l'uscente Domenico Arezzo di An. Messina, altra città capoluogo chiamata a eleggere il primo cittadino, vede in testa Salvatore Leonardi (FI) sul candidato del centrosinistra Federico Martino (Prc), ma lo scrutinio registra grossi ritardi.

Il centrosinistra, nei primi commenti, ricava una certa consolazione dalle percentuali, ritenendo che la coalizione si sia allontanata dalla pesante sconfitta che alle politiche del 2001 consentì alla Casa delle libertà di ottenere tutti e 61 i seggi uninominali dell'Isola. A Palermo l'uscente Francesco Musotto (FI) viene riconfermato dopo una travagliata corsa alla candidatura: sospeso dal partito nel 2001 per aver sfidato il candidato della Cdl al Comune di Palermo, Musotto fino a qualche giorno prima che scadesse la presentazione delle liste, era convinto di riprovarci da solo. E invece è improvvisamente "scoppiata" la riconciliazione con il suo partito e con il coordinatore di Forza Italia in Sicilia Gianfranco Miccichè. Ricandidato con la Cdl, è sempre sembrato sicuro di farcela contro l'europarlamentare della Margherita Luigi Andrea Cocilovo e non a caso la sua prima dichiarazione, dopo gli exit poll, è stata: «E' un grande risultato che ritenevo comunque acquisito».

Sembra rimandata al ballottaggio la sfida tra Giulia Adamo (FI), presidente uscente della Provincia di Trapani e Baldo Gucciardi, candidato del centrosinistra. Nulla da fare per il 'dissidentè Giuseppe Bongiorno, senatore di An, sostenuto da un gruppo di esponenti di Forza Italia e Udc. A Trapani la spaccatura nel Polo ha fatto molto rumore e del caso si è occupato direttamente Silvio Berlusconi. Il premier ha convinto il sottosegretario agli Interni, Antonio D' Ali, a lasciare la guida dei "dissidenti" e appoggiare Giulia Adamo. Ma questo non ha consentito al presidente uscente di farcela al primo turno. Scontato il risultato di Catania: l'europarlamentare dell'Udc Raffaele Lombardo, che ha raccolto anche l'appoggio dell'Udeur di Mastella, ha avuto partita facile contro il diessino Claudio Fava. Stesso discorso ad Agrigento: l'ottimismo del magistrato Luigi Birritteri non è bastato a strappare la poltrona all'uscente Vincenzo Fontana (FI).

A Messina il cambio di scrivania ha portato fortuna al sindaco uscente Salvatore Leonardi (FI), vincitore alla Provincia, dove prende il posto dell'uscente Giuseppe Buzzanca (An), candidato a sindaco contro Antonio Saitta. Al centrosinistra resta Enna, dove vince Cataldo Salerno della Margherita, che batte il deputato di Forza Italia Ugo Grimaldi. A Caltanissetta l'uscente Filippo Collura della Margherita dovrà con ogni probabilità ricorrere al ballottaggio insieme a Massimiliano Dell'Utri, un giovane avvocato che non ha alcuna parentela con Marcello Dell' Utri.

L'iniziale ottimismo del centrosinistra va diminuendo man mano che arrivano i dati, soprattutto da Caltanissetta e Siracusa, roccaforti della coalizione. Così alle dichiarazioni di Leoluca Orlando e di Enzo Bianco, che parlano a caldo di «inversione di tendenza anche in Sicilia», si sovrappongono le parole del ministro per gli Affari regionali Enrico La Loggia: «Siamo contenti che il centrosinistra sia soddisfatto della sua sconfitta. Per chi è abituato a perdere 100 a zero, 99 a 1 può rappresentare un buon traguardo». Anche il presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro fa parlare i numeri: «Non capisco l'esultanza del centrosinistra, bloccato anche a Siracusa e Caltanissetta, cioè in due delle tre Province che deteneva».

I RISULTATI

Provinciali

Agrigento
Vincenzo Fontana -  Voti:141.650 - 56,4%  (Nuovo Psi; Nuova Sicilia; Forza Italia; Patto per la Sicilia ; Lib.soc ; An; Udc) 
Luigi Birritteri – Voti: 97.018 - 38,6%  (Ds; Biritteri; Verdi; Rif. Com.; Pdci; Lista Di Pietro; Margherita; Sdi; Udeur) 
Pietro Ciulla – Voti: 2.907 - 1,2% (Lav. Svil. Sol.)
Giuseppe Camalleri – Voti: 3.630 - 1,4%  (Fiamma Tric.)
Giuseppe Catania - Voti: 5.978 - 2,4% (Pri)

Caltanissetta
Massimo Dell'Utri – Voti: 66.630 - 45,1% (Forza Italia; An; Patto p Sicilia; Udc; Nuovo Psi; Pdc; Nuova Sicilia) 
Filippo Collura – Voti: 70.877 - 48,0% (Ds; Sdi; Lista Di Pietro; Rif. Com.; Pdci; Udeur; Margherita) 
Giuseppe Aiello – Voti: 1.933 - 1,3%  (I sic.; Lega Sud Aus.)
Enzo D'Ovidio -  Voti: 929 - 0,6%  (Mov. It )
Piero Lo Nigro – Voti: 4.909 - 3,3%  (Lib. Soc.)
Franco Musto – Voti: 2.492 - 1,7%  (Fiamma Tric.)

Catania
Raffaele Lombardo – Voti: 359.332 - 64,9% - 31 Seggi (Nuova Sicilia; Nuovo Psi; Udc; An; Pri;
Udeur; Part. Lib.; Dem. Cris.; I Laici; Patto p Sicilia; Forza Italia; Pdc)
Claudio Fava - Voti: 173.178 - 31,3% - 12 Seggi (Margherita; Ds; Prov. che vogl.; Rif. Com.; Verdi; Pdci) 
Santuzza Gennaro – Voti: 6.686 - 1,2% - 1 Seggio (Sdi-Lib.; Soc.)
Giuseppe Bonanno Conti – Voti: 4.187 - 0,8%  (Forza Nuova)
Francesco Condorelli Caff – Voti: 9.706 - 1,8% - 1 Seggi (Fiamma Tricolore)

Enna
Ugo Grimaldi -  Voti: 41.032 - 38,5% (Azzurri; Grimaldi Presidente; Udc; Nuova Sicilia; Nuovo Psi; Forza Italia; An)
Cataldo Salerno - Voti: 63.632 - 59,8%  (Rif. Com.; Lista Di Pietro; Pdci; Ds; Margherita; Udeur; Verdi; Sdi; Salerno Presidente)
Claudio Mattina – Voti: 777 - 0,7%  (Fr. naz.)
Domenico Repoli - Voti: 623 - 0,6%  (Fiamma Tricolore)
Armando Piano Del Balzo – Voti: 394 - 0,4%  (Lista Locale)

Messina
Salvatore Leopardi - Voti: 241.804 - 65,5%  (Pdc; Giov. per Messina; Udc; Nuova Sicilia; Libsoc Pri; Forza Italia; An; Patto p Sicilia; Nuovo Psi) 
Federico Martino – Voti: 105.168 - 28,5% (Verdi; Sdi; Udeur; Margherita; Ds; Lista Di Pietro; Pdci; Soc. dem.; Rif. Com.) 
Michele Formica -  Voti 3.201 - 0,9%  (Forza Nuova)
Dario Saja - Voti: 3.960 - 1,1%  (Fiamma Tricolore)
Mario Calderone – Voti: 13.028 - 3,5%  (Patto p. prov.; Lista Sale; Uniti p. ter. Freccia;) 
Giuseppe Condipodero Marchetta – Voti: 1.904 - 0,5%  (Part .Lib.)

Palermo
Francesco Musotto - Voti: 349.796 - 60,3%  (Pdc; An; Nuova Sicilia; Patto p Sicilia; Pri; Udc; Nuovo Psi; Forza Italia) 
Luigi Cocilovo – Voti: 211.919 - 36,5% (Ds; Pdci; Rif. Com.; Lista Di Pietro; Margherita; Primav. sic.; Sdi; Verdi; Part. Pens.; Udeur) 
Sandro Musco – Voti: 11.942 - 2,1%  (Liberalsocialisti-Dc; Nuovo Pli)
Antonio Migliore – Voti: 4.433 - 0,8%  (Fiamma Tricolore) 
Roberto Miranda – Voti: 1.603 - 0,3%  (Movimento Italia sociale) 

Siracusa
Enzo Vinciullo – Voti: 107.311 - 49,4%  (An; Pri; Udc; Forza Italia; Dc; Nuova Sicilia) 
Bruno Marziano - Voti: 104.045 - 47,9% (Sdi; Ds; Pdci; Marziano pres; Verdi; Udeur; Rif. Com.; Lista Di Pietro; Margherita)
Franco Greco  3.374 1,6  Lista Greco
Concetto Santacroce  1.698 0,8  Nuovo Psi
Giuseppe Lombardo  708 0,3  Fiamma Tric.

Trapani
Giulia Adamo – Voti: 115.023 - 48,1%  (Forza Italia; Nuova Sicilia; Udc; Nuovo Psi; Pri) 
Giuseppe Bongiorno Voti: 42.960 - 18,0%  (Patto p Sicilia Libertà; An; Fiamma Tric.) 
Baldo Gucciardi – Voti: 80.881 - 33,9%  (Prog. e rif.; Verdi; Sdi; Pdci; Margherita; Ds; Rif. Com.) 

Comunali

Messina
Giuseppe Buzzanca – Voti: 35.934 - 53,0% (An; Nuovo Psi; Pri; Nuova Sicilia; Pdc; Patto p Sicilia; Forza Italia; Udc) 
Antonio Saitta – Voti: 30.421 - 44,9%  (Pdci; Ds; Margherita; Udeur; Verdi; Sdi; Rif. Com.; Primav. sic.; Vince Mes.) 
Lorenzo Reitano – Voti: 552 - 0,8%  (Fiamma Tricolore)
Antonino Ragusa - Voti: 853 - 1,3%  (Forza Nuova) 

Ragusa
Domenico Arezzo – Voti: 20.286 - 45,6%  (An; Udc; Nuovo Psi; Ragusa soprat.; Azzurri; Forza Italia) 
Antonio Di Paola – Voti: 1.289 - 2,9%  (Udeur; Terra nostra) 
Antonino Solarino – Voti: 21.952 - 49,4% (Margherita; Pdci; Verdi; Lista Di Pietro; Sdi; Rif. Com.; Pro Rag. Soc.; Iblei Mov. dem.; Ds) 
Biagio Calvo – Voti: 439 - 1,0%  (Pri)
Giuseppe Angelica-  Voti: 477 - 1,1%  (Nuova Sicilia)

_________________________________________________________________

Elezioni regionali.
Si vota per il rinnovo del consiglio di due regioni, Valle D'Aosta e Friuli Venezia Giulia
Elezioni provinciali.
Si vota per il rinnovo delle cariche di dodici province: Massa-Carrara, Roma, Benevento, Foggia e otto province siciliane (Agrigento, Catania, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo, Siracusa e Trapani)
Elezioni comunali
Si vota in un comune della Valle D'Aosta ed in sette del Friuli Venezia Giulia, tra i quali Udine.  Nel Trentino Alto Adige votano tre comuni, di cui uno in provincia di Trento e due in provincia di Bolzano.
Nel resto d'Italia le amministrative comunali riguardano 495 enti, di cui 398 inferiori ai 15.000 abitanti e 97 superiori a detta soglia, trai quali i capoluoghi  di provincia Brescia, Sondrio, Treviso,Vicenza, Massa, Pisa, Pescara, Messina e Ragusa.

In Sicilia
Si rinnovano le amministrazioni e i consigli delle seguenti province

Provincia di Agrigento
Provincia di Caltanissetta
Provincia di Catania
Provincia di Enna
Provincia di Messina
Provincia di Palermo
Provincia di Siracusa
Provincia di Trapani

Si rinnovano le amministrazioni e i consigli dei seguenti comuni

PROVINCIA DI AGRIGENTO
Alessandria della Rocca Calamonaci Caltabellotta Camastra Cianciana Grotte Joppolo Giancaxio Licata Lucca Sicula Menfi Sambuca di Sicilia Sant'Angelo Muxaro Santo Stefano Quisquina
PROVINCIA DI CALTANISSETTA
Bompensiere Delia Milena Montedoro Riesi Sutera
PROVINCIA DI CALTANISSETTA
Aci Sant'Antonio Acireale Biancavilla Camporotondo Etneo Castel di Iudica Giarre Grammichele Gravina di Catania Maletto Mascali Militello in Val di Catania Mineo Palagonia Piedimonte Etneo Ramacca Randazzo Riposto San Cono San Giovanni La Punta San Gregorio di Catania San Pietro Clarenza Santa Maria di Licodia Santa Venerina Sant'Alfio Trecastagni Tremestieri Etneo Valverde Viagrande
PROVINCIA DI ENNA
Agira Assoro Calascibetta Catenanuova Cerami Gagliano Castelferrato Leonforte Troina
PROVINCIA DI MESSINA
Alì Alì Terme Capizzi Capo d'Orlando Casalvecchio Siculo Castel Di Lucio Castell'Umberto Castelmola Condrò Fiumedinisi Floresta Fondachelli Fantina Frazzanò Furci Siculo Giardini Naxos Gualtieri Sicaminò Messina Militello Rosmarino Moio Alcantara Monforte San Giorgio Mongiuffi Melia Montagnareale Motta Camastra Pace del Mela Pagliara Reitano Roccafiorita Roccalumera San Filippo del Mela San Fratello San Pier Niceto San Teodoro Santa Domenica Vittoria Santa Lucia del Mela Santa Teresa di Riva Scaletta Zanclea Torrenova Tripi Tusa Ucria Valdina
PROVINCIA DI PALERMO
Alimena Altavilla Milicia Baucina Borgetto Campofiorito Capaci Casteldaccia Castronuovo di Sicilia Cefalà Diana Contessa Entellina Geraci Siculo Giuliana Gratteri Lercara Friddi Marineo Misilmeri Montemaggiore Belsito Polizzi Generosa Roccamena Roccapalumba Sciara Sclafani Bagni Ustica Ventimiglia di Sicilia Villafrati
PROVINCIA DI RAGUSA
Acate Comiso Ispica Ragusa Scicli
PROVINCIA DI SIRACUSA
Augusta Buccheri Buscemi Francofonte Palazzolo Acreide Priolo Gargallo Rosolini
PROVINCIA DI TRAPANI
Buseto Palizzolo Custonaci Favignana Paceco Pantelleria Partanna Petrosino Poggioreale Salemi
San Vito Lo Capo Santa Ninfa Valderice Vita

Elezioni provinciali - I candidati

PROVINCIA DI AGRIGENTO
CENTRO DESTRA Vincenzo Fontana
CENTRO SINISTRA Luigi Birritteri
ALTRI CANDIDATI Pietro Ciulla (Lav. Svil. Sol.) Giuseppe Camalleri (Msi, Ft)
Giuseppe Catania (Pri) Giuseppe Aiello (I sic. Lega Sud Aus.)

PROVINCIA DI CALTANISSETTA
CENTRO DESTRA Massimo Dell'Utri
CENTRO SINISTRA Filippo Collura
ALTRI CANDIDATI Enzo D'Ovidio (M.I.) Piero Lo Nigro (Lib. Soc.) Franco Musto (Ms-Ft)  Santuzza Gennaro (Sdi-Lib. Soc.)

PROVINCIA DI CATANIA
CENTRO DESTRA Raffaele Lombardo
CENTRO SINISTRA Claudio Fava
ALTRI CANDIDATI Giuseppe Bonanno Conti (Forza Nuova) Francesco Condorelli Caff (Fiamma Tric.) Claudio Mattina (F.S.N.)

PROVINCIA DI ENNA
CENTRO DESTRA Ugo Grimaldi
CENTRO SINISTRA Cataldo Salerno
ALTRI CANDIDATI Domenico Reopoli (F.T.) Armando Piano Del Balza (Li. Civ.)  Michele Formica (F.N.) Dario Saja (F.T.)

PROVINCIA DI MESSINA
CENTRO DESTRA Salvatore Leonardi
CENTRO SINISTRA Federico Martino
ALTRI CANDIDATI Dario Saja (F.T.) Mario Calderone (Li. Civ.) Giuseppe Condipodero Marchetta (P.L.) Sandro Musco (NDC)

PROVINCIA DI PALERMO
CENTRO DESTRA Francesco Musotto
CENTRO SINISTRA Luigi Cocilovo
ALTRI CANDIDATI Antonio MIgliore (Fiamma Tric.) Roberto Miranda (Mov. Italia Soc) Franco Greco (List. Civ.)

PROVINCIA DI SIRACUSA
CENTRO DESTRA Enzo Vinciullo
CENTRO SINISTRA Bruno Marziano
ALTRI CANDIDATI Enzo Santacroce (Pri) Giuseppe Lombardo (Ms-Ft)

PROVINCIA DI TRAPANI
CENTRO DESTRA Giulia Adamo - Giuseppe Bongiorno
CENTRO SINISTRA Baldo Gucciardi

Elezioni comunali
COMUNE DI MESSINA
CENTRO DESTRA Giuseppe Buzzanca
CENTRO SINISTRA Antonio Saitta
ALTRI CANDIDATI Antonio Ragusa (F.N.) Lorenzo Reitano (F.T.)
COMUNE DI RAGUSA
CENTRO DESTRA Domenico Arezzo
CENTRO SINISTRA Tonino Solarino
ALTRI CANDIDATI Gino Calvi (Pri) Giuseppe Angelica (N.Sic.) Antonio Di Paola (L.Civ. - Udeur)

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

13 maggio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia