Elezioni sindaci: il centrosinistra vince ai ballottaggi

Piccola rivincita dopo la disastrosa sconfitta al primo turno

10 dicembre 2001
Piccola rivincita per il centrosinistra, dopo la disastrosa sconfitta al primo turno delle amministrative siciliane, il 25 novembre, nei cinque ballottaggi di ieri per l'elezione dei sindaci.

A Marsala, il più grosso dei cinque comuni dove si è votato ieri, il nuovo sindaco è Eugenio Galfano, notaio, 49 anni, che ha ottenuto il 52,5% dei consensi e, ribaltando la posizione di svantaggio del primo turno, ha prevalso su suo cugino Giuseppe Galfano, sostenuto dal centrodestra. Eugenio Galfano, che ha vinto con 1.720 voti di scarto, capeggerà un'amministrazione ulivista, come quella uscente, ma non potrà contare sulla maggioranza in consiglio comunale, dove 22 consiglieri su 30 sono della Casa delle libertà.

A Bagheria ha vinto Giuseppe Fricano, che con il 53,6% ha sconfitto l'avversario della Cdl, Giovanni Valentino. Il suo è un successo che può essere ascritto al centrosinistra anche se Fricano si era dimesso dai Ds poco prima delle elezioni ed era sostenuto da una lista civica, mentre i Ds avevano candidato una donna, Concetta Balistreri, eliminata al primo turno.

Giacomo Scala, anch'egli vicino al centrosinistra, con il 50,5% è diventato sindaco di Alacamo battendo Benedetto Lucchese della Cdl.

A Castelvetrano guiderà il comune il leader locale del Cdu, Gianni Pompeo, che ha ottenuto il 55,1% ed era sostenuto oltre che dal suo partito anche da An e dal Nuovo Psi, ma non dagli altri alleati della Cdl: Forza Italia e il Ccd avevano candidato Giacomo Centonze, appoggiato anche dalla Margherita.

Infine, a Ravanusa ha raccolto il 65,5% Giuseppe Bonaventura, capo di una lista civica che ha sconfitto Calogero Avarello, candidato socialdemocratico.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 dicembre 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia