Guerra fredda addio

Oggi a Roma la firma dello storico accordo che vedrà la Russia dentro la Nato

28 maggio 2002
Oggi nell'aeroporto militare di Pratica di Mare, nei pressi di Roma, la Russia firmerà l'accordo per entrare a far parte della Nato.

E il mondo dirà, per l'ultima volta, addio alla Guerra Fredda.

Insieme le nazioni che hanno passato quattro decenni a guardarsi attraverso il muro dell'odio e della paura ora hanno l'opportunità di trasformare per il meglio la sicurezza euro-atlantica.

Una svolta storica. La Russia entrerà a fare parte di quel Consiglio di sicurezza fondato proprio con lo scopo di difendere l'Europa dal nemico sovietico.

Il nuovo rapporto fra la Nato e Mosca, voluto fortemente dai premier italiano e britannico, Silvio Berlusconi e Tony Blair, e dal presidente russo Vladimir Putin, si iscrive nella scia del dopo-attentati dell'11 settembre, che ha visto la Russia schierarsi con decisione a fianco degli Usa e dei paesi occidentali nella lotta contro il terrorismo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 maggio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia