In nome del Popolo sovrano...

Il MoVimento 5 Stelle all'Ars promuove "La Giornata della Democrazia Siciliana"

07 dicembre 2013

"I cittadini siciliani redigono le proposte di legge?". Così il Movimento 5 Stelle all’Ars fa di un sogno una realtà e promuove "La Giornata della Democrazia Siciliana".
Il primo Town Meeting a porte aperte in terra di Sicilia si terrà domani, domenica 8 dicembre, presso la sala Opera del Grande Albergo Maugeri ad Acireale (CT), a partire dalle ore 14. All’Ordine del giorno due proposte di legge ancora in fase di redazione e completamento, che hanno, rispettivamente, come oggetto l’istituzione di un referendum regionale propositivo senza quorum e la regolamentazione della raccolta firme per via elettronicaInoltre, sarà possibile per i partecipanti avanzare ulteriori idee e proposte purché relative ai temi di democrazia diretta e partecipazione.

"Il Town Meeting ha lo scopo di stimolare la partecipazione attiva ai processi decisionali di tutti i cittadini siciliani, - afferma il deputato 5 Stelle Giancarlo Cancelleri, capogruppo del Movimento all’Ars - quindi durante la giornata si potranno avanzare proposte, ascoltare quelle degli altri partecipanti e votare infine quelle che dovranno essere integrate nei due disegni di legge oggetto della discussione, che poi saranno presentati come atto parlamentare ufficiale all’ARS".
L’evento sarà diretto da Paolo Michelotto, uno dei massimi esperti in materia di strumenti di partecipazione e democrazia diretta in Italia con all’attivo numerose pubblicazioni sul tema e promotore di esperimenti di democrazia partecipativa su tutto il territorio nazionale.

"In questa continua alternanza fra momenti di discussione e di momenti di voto individuale - continua Cancelleri - si può ottenere anche un ulteriore vantaggio: quello di costruire l’agenda dei lavori in modo progressivo, ossia permettendo che l’esito delle discussioni produca delle domande da sottoporre immediatamente all’assemblea".
Dunque, a partire da domani, i cittadini sono tutti invitati a lavorare alle proposte di legge da presentare all’Assemblea regionale, e dunque alla costruzione del futuro di questa Sicilia. Per confermare la propria partecipazione basta inviare una e mail al seguente indirizzo di posta elettronica: lagiornatadellademocrazia@gmail.com

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 dicembre 2013

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia