La bandiera della Trinacria sventolerà nelle scuole medie dell'Isola

20 maggio 2002
Per il cinquantaseiesimo anniversario dello Statuto, festeggiato pochi giorni fa, il presidente della Regione Salvatore Cuffaro ha regalato una bandiera siciliana a tutte le scuole medie dell'Isola.

Puntualizza Cuffaro che la consegna della bandiera è il mantenimento di un impegno preso con "Cronaca di Classe", speciale sulla scuola del Giornale di Sicilia, durante un incontro con gli alunni della scuola media Vittorio Emanuele Orlando di Palermo.

La storia del vessillo siciliano ha inizio nell'ottobre del '99, quando una bambina di una scuola elementare chiese all'allora presidente dell'Ars Nicola Cristalli, perché mai la Sicilia non avesse ancora una bandiera.

Dall'innocente domanda nacque la promessa e l'approvazione -in tempi rapidissimi- della legge che ha istituito la bandiera siciliana (il drappo di forma rettangolare di colore rosso-aranciato e giallo, con al centro il simbolo della Trinacria).

Cuffaro ha donato alle scuole due bandiere ciascuna, una da far sventolare all'esterno dell'edificio e una da tenere nei locali dell'istituto. A sfilare sul palco per prendere ufficialmente il vessillo, il direttore della Pubblica istruzione in Sicilia, i nove provveditori agli Studi dell'Isola e i presidi delle scuole medie siciliane accompagnati da due alunni. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 maggio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia