Un tedesco all’Ars

Multinazionale Wurth sponsor della sede storica del Parlamento regionale

29 ottobre 2002
L' Assemblea regionale siciliana ha predisposto una convenzione con l'azienda tedesca Wurth per una migliore utilizzazione del complesso monumentale di Palazzo dei Normanni, la sede storica del Parlamento, nel capoluogo siciliano, ''ferita'' dalle scosse telluriche delle scorse settimane, che hanno provocato danni alla Torre Pisana, a Sala d' Ercole e alla Cappella Palatina.

Un accordo concluso al termine di uno scambio epistolare durato diversi mesi tra il presidente dell' Assemblea Guido Lo Porto e Reinhold Wurth, il presidente della omonima multinazionale che costruisce macchinari e attrezzi da lavoro, appassionato d' arte e innamorato della Sicilia e delle sue bellezze architettoniche.

L' intesa ha avuto una accelerazione dopo i danni subiti da Palazzo dei Normanni.

L’accordo è stato reso possibile grazie ad un legge regionale fortemente voluta dal Consiglio di presidenza dell'Ars, per un nuovo modo di gestire i beni culturali siciliani, che ha aperto a sponsorizzazioni dei privati per una migliore fruizione del monumento.

La somma stanziata dalla Wurth sara' di almeno 2 milioni di euro che andranno ad integrarsi a quanto stanziato dagli altri enti pubblici per il restauro del complesso.

La multinazionale e' interessata all'interconnessione dei flussi turistici per moltiplicare la presenze provenienti dalla Germania, legando il proprio nome a un monumento fortemente legato alla figura carismatica dell'imperatore Federico II.

La  convenzione, che riguarda l' intero complesso architettonico che ospita il Parlamento siciliano, e a cui aderisce anche l' associazione ''Arte e vita'', razionalizzera' gli ingressi e le visite guidate, ed e' gia' stata ratificata dal Consiglio di Presidenza dell' Assemblea regionale siciliana.

Fonte: Ansa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia