Ancora un anniversario di mafia

Il 20 agosto del 1977 a Ficuzza l'eccidio del colonnello Russo e del professore Costa

20 agosto 2002
Oggi alle ore 10, presso il Palazzo Reale di Ficuzza, frazione di Corleone (in provincia di Palermo), verrà commemorata l'uccisione del tenente colonnello dei Carabinieri Giuseppe Russo e del professore Filippo Costa, avvenuta il 20 agosto del 1977 da parte di sicari mafiosi.

Nell'occasione, saranno deposte corone di alloro da parte del Comune di Corleone e dell'Arma dei Carabinieri sul monumento dedicato ai due caduti, sito al centro della piazza principale di Ficuzza, che l'amministrazione comunale di Corleone ha intitolato all'ufficiale scomparso.

Il tenente colonnello, già comandante del nucleo investigativo Carabinieri di Palermo, diresse le indagini dell'Arma su fatti eclatanti tra i quali l'omicidio del giudice Pietro Scaglione e la scomparsa del giornalista Mauro De Mauro.

Per l'eccidio la Corte d'Assise d'Appello di Palermo ha riconosciuti colpevoli Salvatore Riina, Leoluca Bagarella e Bernardo Provenzano. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

20 agosto 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia