Belle d'estate, dimenticate in inverno: un assessorato per le isole minori

17 settembre 2002
I problemi e le difficoltà di chi vive nelle piccole isole e negli arcipelaghi siciliani sono tanti e gravi.

In estate sono legati al sovraffollamento turistico che fa andare in tilt i servizi pubblici mediamente già precari, in inverno sono causati dall'isolamento, dalle deficienze strutturali, dalle carenze rispetto alle aspettative medie di vita degli abitanti, spesso costretti a spostarsi sulla terraferma (quasi ferma) per lavorare e svolgere le normali funzioni (comprare un'auto, fare una visita medica ecc.).

Adesso giunge la proposta di istituire un assessorato e una commissione legislativa ad hoc per le isole minori.

A proporlo è il presidente della commissione Bilancio e Finanze dell'Ars, Nino Croce.

"Seguo da tempo i problemi delle isole minori e credo sia giunto il momento di avviare una riflessione sul futuro di queste isole. Io credo che la politica abbia il dovere di fare di piu' per queste isole, considerate le belle d'estate, perché è solo d'estate che vivono il proprio momento di gloria con la presenza dei turisti". 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia