Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Il cardiochirurgo Carlo Marcelletti, ex primario del Civico di Palermo, resta ai domiciliari

27 maggio 2008

Avrebbe fatto alcune ammissioni il cardiochirurgo Carlo Marcelletti durante il secondo interrogatorio che si è svolto nei giorni scorsi e che ieri è stato secretato, come riportano alcuni quotidiani. Il medico è stato arrestato tre settimane fa con l'accusa di peculato, truffa allo Stato, tentata concussione e istigazione alla diffusione di materiale pedopornografico.
Alla luce di quanto emerso nell'interrogatorio davanti agli inquirenti, l'accusa e la difesa hanno rinunciato ai rispettivi ricorsi al tribunale del riesame, con l'udienza prevista per domani: la procura chiedeva il carcere, i difensori la libertà per il loro assistito. Il medico dunque resta ai domiciliari nel residence dell'Addaura.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 maggio 2008
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE