Il luglio ''caldo'' degli scioperi

Cominciano da oggi le agitazioni nel settore dei trasporti e dei servizi

02 luglio 2002
Il calendario di luglio conferma che questa sarà un'estate segnata da agitazioni del mondo del lavoro e dai disagi per i cittadini che si spostano e vanno in vacanza.

La serie degli scioperi che toccheranno tutti i servizi e i settori dei trasporti comincia oggi (2 luglio)  con il blocco degli straordinari dei dipendenti delle poste.

Il 4 sciopera il personale marittimo e dei rimorchiatori Filt-Cgil. Il 9 i ferrovieri Filt-Cgil in difesa dell'art. 18, e per la stessa ragione l'11 si fermano gli addetti ai trasporti pubblici locali, chiuse l'11 anche le stazioni di benzina sulle autostrade.

Sciopero per il personale aereo il 12, mentre il 19 incrociano le braccia i lavoratori dell'Enav del Crav e il 24 il personale dei traghetti.

Fonte: Ansa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

02 luglio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia