In Sicilia ogni giorno 620 mila passeggeri si spostano in autobus

Sono per la maggior parte di studenti, seguiti dai lavoratori dipendenti

13 marzo 2003
In Sicilia 620 mila passeggeri al giorno scelgono l'autobus per spostarsi, pari al 15,5% dei potenziali utenti, una delle percentuali più alte in Italia.

E' quanto emerge dai dati resi noti dall'Anav basati sull'indagine della vita quotidiana delle famiglie italiane condotta dall'Istat.

Un'analisi sulla customer satisfaction con risultati positivi per la Sicilia dove i livelli più elevati di utilizzo del bus sono stati registrati tra i giovani di età compresa tra i 14 ed i 24 anni.

Si tratta per la maggior parte di studenti, seguiti a ruota dai lavoratori dipendenti.

In particolare, quotidianamente, il 4,6% preferisce i pullman per i trasporti extraurbani ed il 10,9% per quelli urbani, contro l'appena 0,8% che utilizza il treno.

L'utilizzo sporadico del pullman per i servizi extraurbani, almeno una volta al mese, è addirittura superiore alla media nazionale (21% contro il 18,6%).

Lo stesso per il servizio urbano (28% contro il 26%) che sorpassa come mezzo di trasporto anche il treno, utilizzato in modo saltuario dal 16,2% della popolazione.

Fonte: Ansa

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

13 marzo 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia