Incidenti stradali, a Catania legali gratis per i danni causati dalle buche

E' un'iniziativa di Codacons e Adusbef

08 gennaio 2003
Un team di legali a disposizione di automobilisti e motociclisti che hanno subito danni da buche nell'asfalto di strade pubbliche non segnalate.

E' l'iniziativa di Codacons e Adusbef attuata per "le continue segnalazioni di utenti che hanno denunciato le troppe buche, che a volte diventano addirittura voragini".

"Le buche - sostiene Francesco Tanasi, vice presidente nazionale del Codacons - quando non provocano incidenti procurano danni ad automobili e a motorini. Pensiamo alle sospensioni, agli ammortizzatori, alle ruote, e comunque a tutto l'assetto dei veicoli sottoposti a continui sbalzi anche a velocità ridotta".

Danni che, secondo Codacons e Adusbef, ammontano a milioni di euro l'anno.

Per questo le due associazioni, "sulla scia di sentenze giudiziarie positive che hanno riconosciuto risarcimenti sostanziosi a favore di chi ha subito danni dalle buche stradali a carico dei Comuni responsabili", hanno istituito un team di legali, coordinato dagli avvocati Alessandra Zappalà, Dario Di Bella, Concetta Potenzone, Antonio Cardile, Carlo Sammartano, Antonino Martino, che assisteranno gli automobilisti.

Istituite delle linee telefoniche
che hanno i seguenti numeri:

095-370437,
090-771294,
095-7361231,
095-7280369,
0935-500932,
0923-541077.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 gennaio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia