Le Ferrovie pensano a un nuovo collegamento tra Palermo e Catania

27 maggio 2002
L'ipotesi fa parte di una più ampia programmazione di sviluppo della rete ferroviaria in Sicilia.

Il piano, che dovrà ancora essere valutato e approfondito, prevede che dalla linea Palermo-Messina si dirami una nuova tratta di 68 chilometri tra Castelbuono e Sparagogna lungo un'area interna che non presenta problemi di impatto ambientale.

Il tracciato complessivo ipotizzato, che da Palermo arriva a Catania, è di 195 chilometri che le Ferrovie contano di coprire in un'ora e 25 minuti, alla velocità media di 137 chilometri l'ora.

L'opera potrebbe essere realizzata nell'arco di 9/10 anni.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 maggio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia