Pan Air sospende i voli di linea e i charter per le isole minori siciliane

La decisione dopo l'intervento dell'ente nazionale aviazione civile per i disservizi dei giorni scorsi

30 aprile 2003
La compagnia aerea PanAir ha sospeso i voli di linea e i charter per le isole minori siciliane. La decisione è stata presa dopo l'intervento dell'ente nazionale aviazione civile per i disservizi dei giorni scorsi. A causa dei ritardi e della mancata partenza dell'aereo Panair da diversi aeroporti, nei giorni scorsi, centinaia di persone sono rimaste bloccate a Lampedusa e Pantelleria per 48 e 24 ore, mentre i passeggeri in partenza da Roma e Palermo sono stati dirottati su altri voli.

L'Enac non autorizza, da domani, il proseguimento dell'accordo tra Pan Air e Sky Airlines, la compagnia turca da cui noleggiava un velivolo. La Pan Air volava in Italia con un solo Boeing 737 sulle tratte Palermo-Roma e viceversa e con charter da Brescia, Parma, Roma, Palermo sulle isole di Pantelleria e Lampedusa. Per oggi sono quindi cancellati i voli Palermo-Roma Fiumicino delle 19,30 e Roma Fiumicino -Palermo delle 21,30. Sull'unico aeromobile viaggiava un equipaggio turco con una sola hostess che parla italiano.

L'Enac ha effettuato indagini tecnico-amministrative per verificare se permanevano le condizioni affinchè la compagnia continuasse ad effettuare attività di trasporto aereo in base alle norme comunitarie. L'Ente ha riscontrato che la compagnia non può operare con la cosiddetta procedura "short notice". Questa prevede la comunicazione agli aeroporti competenti del noleggio, per un breve periodo, di aeromobili che sostituiscono per necessità urgente e imprevista quelli ufficiali. L'Enac ha notificato la "temporanea inibizione da ulteriori attività di volo".

Per l' Enac le ispezioni tecniche avrebbero evidenziato "l'affidabilità dei velivoli e degli equipaggi della compagnia per coprire le tratte assegnate, anche per quanto riguarda il wet lease operato per conto della Pan air da un operatore turco". La Panair sostiene che "i voli riprenderanno tra breve, nella prima decade di maggio, quando la compagnia potrà disporre di propri aerei". La compagnia aveva annunciato appena due settimane fa l' istituzione dei voli charter da Brescia e Parma per Pantelleria e Lampedusa, nei giorni di venerdì, sabato e domenica dal 19 aprile al 5 ottobre.

La Pan air spa era nata dalle ceneri della Pan air compagnia aerea mediterranea fallita l'anno scorso. L'azionista di maggioranza è l'ex pilota Toti Travagliante, che aveva lavorato anche per l'Air Sicilia la compagnia aerea siciliana che, tra alterne vicende, riuscì a volare per alcuni anni.  

Fonte: La Sicilia

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia