Trovata la madre scomparsa del Gip Giovan Battista Tona, sparita due giorni fa nel nisseno

19 ottobre 2006

Prima hanno individuato la sua auto. Poi hanno ritrovato anche lei. Alda Angilelli, la madre 62enne del giudice antimafia Giovan Battista Tona, scomparsa due giorni fa nel nisseno, è stata rintracciata nei pressi di Mussomeli, a poca distanza dalla sua vettura. L'anziana, che è apparsa in stato confusionale ma in buone condizioni di salute, è stata portata all'ospedale di Enna per eseguire delle visite mediche.
L'anziana era partita martedì pomeriggio da Mussomeli con il marito, che aveva ritirato una macchina nuova, per rientrare a casa. Durante il tragitto si erano perse le sue tracce. Ieri la prefettura di Caltanissetta aveva istituito un'unità di crisi per coordinare le ricerche che si erano estese a tutta la provincia di Caltanissetta e a parte di quella di Agrigento.

---------------------------------------

Giallo sulla scomparsa della madre, 62enne, del giudice antimafia Giovan Battista Tona

Ancora senza esito a Caltanissetta le ricerche di Alba Angilella, 62 anni, madre del Gip distrettuale Giovan Battista Tona, scomparsa martedì pomeriggio.
La donna, che ha problemi di salute, si trovava a bordo della sua Fiat Punto e doveva fare ritorno da Mussomeli, a mezz'ora di strada da Caltanissetta.
Martedì sera, dopo tre ore i familiari hanno avvisato i carabinieri della scomparsa e sono iniziate le ricerche. Ieri si era diffusa la notizia che la donna fosse stata ricoverata all'ospedale di Enna, ma si trattava di un caso di omonimia. Le ricerche, infatti, sono proseguite, anche con l'ausilio di elicotteri. Sono state anche effettuate le analisi dei tabulati del cellulare, che risulta spento, ed è stato controllato il bancomat, senza che sia stato riscontrato alcun prelievo.
La donna scomparsa, era partita da Milena, e non da Caltanissetta come era stato detto, insieme al marito Carmelo Tona, preside in pensione. La coppia era andata a Mussomeli, percorrendo una distanza di circa 15 chilometri, per ritirare una utilitaria nuova. Presa la nuova vettura, la donna è salita sulla vecchia Punto, seguendo il marito sulla strada di ritorno, ma dopo qualche chilometro l'uomo non ha visto più l'auto della moglie nel retrovisore. Giunto in paese, il marito ha aspettato ancora un po', prima di dare l'allarme intorno alle 21.

Il figlio di Alba Angilella, il giudice per le indagini preliminari di Caltanissetta, Giovam Battista Tona, 36 anni, è stato giudice a latere di numerosi processi di mafia, tra cui uno dei tronconi del processo sulla strage di Via d'Amelio, dove perse la vita il giudice Paolo Borsellino, e da gip si è occupato dell'inchiesta antimafia a carico di Berlusconi e dell'Utri, poi archiviata. Inoltre si è occupato anche dell'inchiesta sulla gestione degli appalti al petrolchimico di Gela, che ha portato all'arresto di sei esponenti del clan Emmanuello, che progettavano un attentato nei confronti del presidente dei Gip di Caltanissetta, Ottavio Sferlazza. Per un periodo il giudice Tona ha avuto la scorta e ora è sotto tutela.
Per il procuratore aggiunto di Caltanissetta, Renato Di Natale - attualmente anche procuratore capo facente funzioni dopo il trasferimento di Francesco Messineo alla Procura di Palermo - ''non ci sono elementi per collegare la scomparsa della signora Angilella all'attività di suo figlio''. Di Natale per il momento esclude che la scomparsa possa essere legata alle inchieste del magistrato.

A Caltanissetta, intanto, il prefetto ha istituito un'unità di crisi. Nelle ricerche sono impegnati i carabinieri. La signora Alba Angilella, secondo gli investigatori, soffrirebbe di vuoti di memoria e questo potrebbe aver provocato il suo allontanamento. Gli inquirenti ritengono che la signora si sia allontanata percorrendo la strada che da Mussomeli conduce a diversi paesini dell'entroterra siciliano. I controlli effettuati dall'elicottero per diverse ore hanno però dato, fino ad ora, esito negativo.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

19 ottobre 2006

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia