Un cane stava annegando in un fiume: soccorso e salvato da una foca

26 giugno 2002
E' successo in Gran Bretagna uno di quei fatti che portano gli esseri umani a riflettere sulla propria bontà d'animo e sulle correlazioni comportamentali fra l'esistenza propriamente umana e quella animale.

Il fatto: un cane che stava annegando in un fiume è stato soccorso e salvato da una foca.

Proprio così.
E' successo nel nord dell'Inghilterra: un cane anziano ed acciaccato dopo essere caduto nel fiume stava per annegare, trascinato ineluttabilmente dalla corrente.

Testimoni hanno riferito che all'improvviso è spuntata dai gorghi una foca, che ha sostenuto e sospinto il cane, ferito e sfinito, fino a un banco sabbioso sulla riva del fiume.

Quando si dice che l'uomo dovrebbe imparare dagli animali…

Non ci sono invece testimonianze di quello che è successo dopo, e cioè che il cane e la foca continuano a sentirsi per telefono e molto probabilmente passeranno le vacanze assieme nella cuccia di campagna del cane nello Yorkshire.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

26 giugno 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia